Il Sardinia Radio Telescope, terzo radiotelescopio in Europa

Un itinerario alla volta del Sardinia Radio Telescope, uno fra i più importanti e imponenti radiotelescopi in Europa!

Dalla partenza, raggiungiamo Sanluri, ove visiteremo l’antico maniero costruito tra il XII e il XIV secolo. Successivamente, oltrepassiamo FurteiSegariu, e l’importante centro agricolo di Guasila. Superiamo Ortacesus, ove è presente un interessante museo del grano, quindi Senorbì, soprannominato un tempo il granaio di Roma. A Senorbì è localizzato un museo archeologico e, nella vicina località Sisini, il sito nuragico di Su Nuraxi (da non confondersi con il più noto nuraghe a Barumini), di notevoli dimensioni e avente uno schema non consueto e vicino alla tipologia dei templi a pozzo. Raggiungiamo Sant’Andrea Frius e da lì Dolianova, costeggiando, lungo la strada, l’interessante località di Sa Rocca de is Piccionisi, area naturalistica ricca di gole e natura incontaminata da cui è possibile apprezzare un panorama naturalistico di grande pregio.

A Dolianova è sita l’imponente cattedrale di San Pantaleo, risalente al XII secolo e di notevole interese artistico, perché rappresentante uno dei più notevoli esempi di stile romanico-pisano della Sardegna. All’interno della chiesa è anche presente una fonte battesimale a immersione. A Dolianova è anche presente l’interessante Nuraghe Sa Domu e s’Orcu e la tomba dei giganti Sa Cresia Magrada. 

Da Dolianova, un piacevole percorso curvilineo ci conduce a San Nicolò Gerrei e, da lì, ad Armungia, ove è sito, nella piazza principale, l’omonimo nuraghe. Ad Armungia è anche presente la casa natale di Emilio Lussu, più volte ministro e fondatore del Partito Sardo d’Azione.

Da Armungia raggiungiamo Ballao. A Ballao potremo visitare l’importante monumento archeologico di Funtana Coberta, importante pozzo sacro avente forti analogie con un pozzo sacro rinvenuto in Tracia (Bulgaria). Accanto al sito di Funtana Coberta, visitiamo le miniere di Corti Rosas, seconda miniera antimonifera più importante della Sardegna, e il Parco Interaquas, ove sono presenti piscine naturali e la vecchia stazione di pompaggio dell’acqua per la miniera.

Lasciamo Ballao per raggiungere Silius, dopo una tappa al Castello Orguglioso di Sassai. A Silius potremo visitare la sorgente di Is Alinos e la miniera di fluorite, fra le poche miniere in produzione in Sardegna.

Raggiungiamo quindi il Sardinia Radio Telescope, più avanzato e imponente radiotelescopio d’Italia e terzo in Europa. Il radiotelescopio è stato ultimato nel 2011, ed è gestito dall’Istituto Nazionale di Astrofisica; ha un diametro di 64 metri ed è utilizzato per ricerca scientifica e per il controllo delle missioni di esplorazione spaziale e dei satelliti artificiali, nonché per lo studio dei corpi celesti e delle nubi molecolari.

Potrai visitare

  • Il museo del granoOrtacesus
  • cesti e le stuoie di Ballao
  • L’antico maniero di Sanluri
  • Il museo del granoOrtacesus
  • Il complesso nuragico di Senorbì
  • L’imponente cattedrale di San Pantaleo Dolianova
  • La casa natale di Emilio Lussu, ad Armungia
  • Il pozzo sacro di Funtana coberta, a Ballao
  • Le miniere di Corti Rosas, a Ballao
  • Il castello di SassaiSilius
  • Il Sardinia Radio Telescope, più avanzato e imponente radiotelescopio d’Italia

Potrai assaggiare

  • Il pane cifraxiu, nato a Sanluri e conosciuto in tutta la Sardegna
  • dolci tipici di Ballao: is pirichittus de entu, pirichittus normali, is pistoccheddus de crobi, de caffei, e arrabiosus.

Mappa


Ricerca siti archeologici


Nuraghe
Domus de Janas
Dolmen
Tombe dei Giganti
Menhir
Villaggi
Culto delle Acque

- Mostra nomi sui punti

Meteo

nov 25, 2017 - sab
San Basilio, Italia
cielo sereno
14°C cielo sereno
Vento 1 m/s
Umidità 87%
Pressione 765.07 mmHg
Giorno Cond. Temp. Vento Umidità PressionePres.
sab nov 25
pioggia leggera
20/10°C 2 m/s, SSO 56% 745.84 mmHg
dom nov 26
cielo sereno
12/6°C 9 m/s, NO 48% 747.09 mmHg
lun nov 27
nubi sparse
13/3°C 3 m/s, NO 47% 750.27 mmHg
mar nov 28
poche nuvole
15/3°C 4 m/s, O 49% 745.95 mmHg
mer nov 29
forte pioggia
18/10°C 10 m/s, SO - 733.04 mmHg

Profilo Altimetrico

Il percorso ha un dislivello di 587 m. Il 51% del percorso è in salita, il restante 49% in discesa.

Il Sardinia Radio Telescope, terzo radiotelescopio in Europa

Distanza (Km)
Altitudine (m)
Durata (h)

Vuoi unirti a noi?

Prenota ora!